venerdì 1 agosto 2014

Smaltimento Cosmetici - Agosto

Siamo sul serio arrivati ad agosto? Stento a crederlo! Ma dal momento che il calendario segna questa data, non posso far altro che aggiornare il blog con le liste dei prodotti terminati a luglio e quelli che vorrei finire entro il mese corrente.
Anche stavolta ho terminato soprattutto prodotti per la detergenza. Tra il make up possiamo annoverare solo una matita occhi, la Cc Cream di So'Bio Etic e due eyeliner che però mostravano un chiaro difetto di fabbrica.



PRODOTTI TERMINATI A LUGLIO:

- BioQ - Detergente Intimo Timo e Albero del Tè. Fresco e delicato, l'ho apprezzato molto. Il packaging però lascia un po' a desiderare: il beccuccio lungo implica schizzi anche inattesi.
- Essere - Detergente Delicato. Dolce di nome e di fatto, mi è piaciuto molto. Usato in tanti modi diversi ed apprezzato soprattutto sul viso e per l'igiene intima.
-La Saponaria - Idrolato ai Fiori d'Arancio. Adorato nel vero senso della parola. Se non l'avete fatto, vi consiglio di leggere la mia recensione in merito. Sulla mia pelle e sul mio umore è un vero toccasana.
- Minitaglia Weleda - Men Energy - Docciaschiuma. Ne ho alcune che terminerò sicuramente. Lo cito solo qui onde ripetermi. Anche se pensato per gli uomini, ha una fragranza aromatica che a mio avviso può piacere anche alle donne. Texture in gel e pratica confezione in tubo.
- So' Bio Etic - Cc Cream Correcteur de Teint n° 01, Teint Naturel. Finita la prima confezione, ne ho già aperta una seconda. Il prodotto mi piace e continuerò ad usarlo per tutta l'estate.
- Weleda - Minisize Olio Lavanda. La fragranza si sente molto e piacerà particolarmente agli amanti della lavanda. Dopo la doccia regala una bella sensazione di pelle elastica e morbida.
- Conad - Bagnoschiuma Rilassante Ylang e Vaniglia. Gradevole profumazione. Da ricomprarsi in offerta data la maxi-confezione che consente di risparmiare un po'.
- Mia Make Up - Deep Ink Eyes Eyeliner. A malincuore, per le problematiche già espresse nella recensione, ho dovuto gettare entrambe le confezioni in mio possesso.
- Yves Rocher - Doccia Gel Lavanda. Mi è piaciuto e lo ricomprerò, anche se di lavanda in formula non ce n'è neanche un pizzico.
- So' Bio Etic - Calendula - Acqua Micellare. Ottima e fresca per completare l'ultima fase dello strucco. Troppo delicata se la si vuole usare da sola per eliminare il tutto.
- Urban Decay - Matita Occhi 24/7 Whiskey. Mi piace molto, credo sia la seconda o terza che termino in questa colorazione.
- Dove - Piacere Avvolgente - Bagnocrema Cocco e Gelsomino. Texture cremosissima e carezzevole. Profumo non scontato che riunisce sia il cocco che il gelsomino senza somigliare in maniera spiccata a nessuno dei due. Mi è piaciuto.

PRODOTTI DA SMALTIRE AD AGOSTO:

- Minerale Puro - Blush Diva. L'ho riscoperto proprio a luglio. Mi ero dimenticata persino di possederlo. Intendo finirlo per liberare la jar ma so che poi mi mancherà, perché questo è davvero un buon fard. Si sfuma facilmente, la pigmentazione è ottimale e la durata non mi delude mai.
- Bema - Deodorante Spray Ipnosi. Avrei dovuto terminarlo a luglio ma l'ho semplicemente dimenticato. Ce la farò ad agosto?
- Dove - Deodorante Go Fresh. Questo lo stavo finendo sul serio, solo che ho dovuto interromperne l'utilizzo. Purtroppo quando uso deodoranti con alluminio cloridrato per più di 10 giorni consecutivi mi si gonfiano le ghiandole sudoripare...e che male! Ora cercherò di finirlo con utilizzi saltuari e non continuativi.
Omnia Botanica - Siero Contorno Occhi al Fiordaliso ed Elicriso. Pratica la confezione ma poco performante la formula, che infatti non mi convince. La quantità di prodotto è pochina, lo sto usando alla sera perché di giorno sotto il make up per me sarebbe insufficiente.

giovedì 31 luglio 2014

The Body Shop - Pompelmo Rosa - Sorbetto per il Corpo



Su the-body-shop.it:

Un sorbetto leggero e idratante, che si assorbe velocemente e lascia la pelle piacevolmente profumata, adatta ad ogni tipo di pelle. Per ottenere un effetto freschezza ancora più forte, soprattutto duante i mesi estivi, prima dell’uso lascia il sorbetto nel frigo per un po’, e poi applicalo sulla pelle!
Con Aloe Vera biologica dal Commercio Equo con il Guatemala.


Recensione d'uso:
Quello di cui vi parlo oggi è un prodotto che The Body Shop ha pensato per l'estate, per tutti quei momenti in cui necessitiamo di idratazione ma qualunque crema corpo ci sembra troppo pesante. Ed è spesso così: con il caldo, l'afa, il sudore, la sensazione di calura che ci sorprende in qualunque ora del giorno e della notte, pensare di spalmarsi addosso qualunque cosa ci sembra inopportuna, una vera e propria tortura da risparmiarsi. Tuttavia anche in estate la nostra pelle può aver bisogno di idratazione e la soluzione esiste ed è a portata di click.

Il packaging del Sorbetto per il Corpo Pompelmo Rosa di The Body Shop consiste in tubo morbido dalla consistenza gommosa che si tiene a testa in giù. La base solida costituita dal tappo consente di appoggiarlo su qualunque superficie senza il rischio di capovolgimenti. 
Una volta sollevato il tappo e premuto il prodotto sulla pancia, ecco spuntare fuori il Sorbetto. La texture è gelatinosa, leggerissima, quasi impalpabile una volta che la si massaggia. E' esattamente il tipo di consistenza che si dimostra adatta per la calura estiva: non appesantisce, non crea spessore, è estremamente rinfrescante e ammorbidisce la pelle senza dare la sensazione tattile di esserci.
E' uno di quei prodotti che applichi e poi te ne dimentichi perché letteralmente scompaiono. Il tempo di assorbimento è rapidissimo, neanche il tempo di stenderla ed è già stata completamente risucchiata. Per questa ragione io trovo che il Sorbetto per il Corpo Pompelmo Rosa di The Body Shop sia idoneo a tutti per l'estate, ma in altri periodi dell'anno anche per coloro che solitamente non sopportano l'idea di avere una crema addosso. In questo modo potranno beneficiare dell'idratazione fornita dal prodotto, ma senza avere la sensazione di aver davvero utilizzato qualcosa. E' un po' come indossare un mantello invisibile: non lo senti, non lo vedi, ma sai che c'è e riveste la tua pelle.

E nelle giornate di calura più intensa il Sorbetto per il Corpo Pompelmo Rosa di The Body Shop può essere messo in frigo ed applicato all'occorrenza, così da vivere una vera e propria sferzata di intensa freschezza. 

La profumazione al Pompelmo Rosa irradia energia; è estiva e non particolarmente fastidiosa se si è dotati di un nasino più sensibile agli odori. E' anche inusuale perché non sono molti i prodotti che utilizzano questo tipo di fragranza. Io la trovo particolarmente indicata dopo aver fatto una doccia al profumo di agrumi perché va a completare l'esperienza con garbo. 

Come la uso. Dopo il bagno serale, ma anche in altri momenti della giornata se sento la pelle un po' secca, ne prendo una giusta quantità e la spalmo sul corpo. Il massaggio è rapido e non occorre del tempo da attendere prima di rivestirsi completamente. La sensazione di freschezza in questo momento è molto vivida e la si avverte per i successivi 10 minuti dall'applicazione. 
In moltissimi casi l'ho usato dopo l'esposizione solare e trovo che anche in questo caso, pur non potendo essere annoverato fra i doposole in quanto non contiene principi attivi lenitivi, sembra comportarsi bene.


Il senso di idratazione lo si nota toccandosi la pelle, che è liscia e fresca. Non si tratta però di un prodotto nutriente: se si ha la pelle secca, occorrerà comunque dotarsi di un prodotto più ricco. Io stessa lo uso di rado sulle gambe perché lì la mia pelle necessita di qualcosa in più. Lo trovo invece perfetto sul busto e sulle braccia, dove si comporta proprio come voglio che faccia. 

L'inci non mi piace molto. Ci sono poche sostanze vegetali e verso la fine troviamo l'oxybenzone, sostanza molto discussa e poco amata che solitamente si utilizza nei prodotti solari. Non ne comprendo la sua presenza qui e dal momento che si presume essere dannosa, preferirei davvero che non ci fosse.

Concludendo, il Sorbetto per il Corpo Pompelmo Rosa di The Body Shop è il prodotto fruttato ed energizzante perfetto per l'estate. E' fresco, gradevolmente profumato, non appiccica e si stende in pochi istanti. Ha un effetto idratante che mi piace e una texture "sorbetto" a cui non poteva essere dato nome migliore. Se togliessero l'oxybenzone (benzophenone-3) dalla formula lo ricomprerei anno dopo anno per poter mettere sempre la crema anche in estate, senza temere di sentirla sulla pelle.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca e sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Regno Unito
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 12 €

mercoledì 30 luglio 2014

Novità ed Offerte del Momento

Buongiorno! Nuova carrellata di
Novità ed Offerte del Momento!
 Ma affrettatevi, alcune scadranno già domani.


- Su Easyncool è arrivata Alkemilla. Per festeggiare l'evento, c'è uno sconto del 10% sull'intera Linea Capelli. Clicca qui per conoscere meglio Easyncool.


- In autunno Mondevert inserirà nel proprio listino Cattier delle interessanti novità per quanto concerne il trattamento delle pelli miste e grasse.


- La Linea Body Care di Dester Aloe sta per essere ampliata con una nuova referenza: il deodorante. Qui le mie recensioni dei prodotti Dester Aloe.


- Fino al 3 agosto continuano i saldi MaterNatura. Con il codice MATERSUMMER il 15% di sconto sull'intera gamma di prodotti.


- Per chi non può fare a meno del profumo in borsetta, sono usciti i mini eau de toilette di The Body Shop. Tante diverse fragranze al costo di 7 € l'una. Clicca qui per visionarle tutte.


- Fino al 31 luglio su Ecco Verde c'è lo sconto del 10% sul marchio So'Bio Etic. Qui le mie recensioni So'Bio Etic.


- Piccola anticipazione Pupa. In autunno usciranno dei nuovi fondotinta al prezzo esclusivo di 10€.


- The Body Shop rinfresca la nostra estate con la nuova linea Fijian Water Lotus. Un'essenza marina in grado di trasportarci nell'incanto delle isole Fiji.


- Fino al 31 Luglio offerta lancio su Ecobelli per il Maxi Formato della nuova Mousse Detergente alla Rosa Damascena di Avril. Clicca qui per visionare l'offerta.


- Fino al 22 agosto su Beauty2Buy c'è il Fast Remover Party. Se nel tuo carrello aggiungi Miss Broadway Fast Remover, hai il 25% di sconto sul totale della tua spesa. Il codice è : MBSOLV25.


- Fino al 3 agosto su Douglas.it c'è un'offerta interamente dedicata ai mascara. Con il codice MSRA2 questi si deprezzeranno del 20%.


- Direttamente dall'America, sono giunti su Ecco Verde gli Schmidt's Deodorants. Formula vegan e profumi accattivanti, hanno vinto un prestigioso premio nel 2013 che li ha classificati come i migliori deodoranti verdi.


- Maquillalia ci ha preso gusto ed ha indetto una nuova promozione 3x2. Questa volta i marchi coinvolti sono i seguenti. Scadenza della promozione fissata per il 31 luglio alle 17:59.



martedì 29 luglio 2014

Miss Broadway - Creamy Touch Eyeshadow


Sulla confezione:
Ombretto in crema dall'effetto bagnato, resistente all'acqua e all'umidità. Facile da stendere grazie alla sua texture scorrevole che non si deposita nelle pieghe delle palpebre. Disponibile in 4 diversi colori tutti dall'effetto satinato. 

Recensione d'uso:
Parlando della Collezione Primavera/Estate di Miss Broadway avevo mostrato 4 bellissimi ombretti in crema dotati di un'altrettanto bella confezione. Oggi, dopo svariati utilizzi, vi parlo di come questi ombretti si sono facilmente inseriti nei miei make up e di quanto mi stia piacendo utilizzarli.

Il packaging di ognuno di essi consiste in un pratico tubetto sotto il cui tappo si manifesta un forellino da cui far uscire agevolmente la cremina. Semplice ed intuitivo capire con quale colore si ha a che fare, dal momento che è visivamente segnalato. Premendo il tubo sulla pancia si fa uscire una piccola quantità di prodotto alla volta, così da poterlo dosare comodamente senza fastidiosi sprechi.
La texture dei Creamy Touch Eyeshadows di Miss Broadway è cremosa e praticamente inodore. La sua conformazione, così simile ad una soffice mousse, le consente di essere utilizzata sia con i polpastrelli, sia con un pennello da trucco. Ammetto di prediligere la prima possibilità perché ho la sensazione tattile di distribuirla meglio. 

Come li uso. Personalmente li sto sfruttando molto in veste di basi. Ne applico una piccola quantità sulla palpebra, sfumo con i polpastrelli o con un pennello, poi vi adagio sopra i vari ombretti in polvere. Chiaramente li si può usare anche da soli a tutta palpebra, o sfumati con altri ombretti di diversa natura. Molto spesso li ho usati per contornare l'occhio stendendo il prodotto con un pennellino da eyeliner. 
In tutti i casi qui descritti sono rimasta molto soddisfatta dalla resa ottenuta.

Da sinistra: Lavender, Aquamarine, Macaron, True Gold

Diversamente da altri ombretti in crema economici, i Creamy Touch Eyeshadows di Miss Broadway si distribuiscono sulla palpebra in maniera uniforme. Non creano antiestetiche macchie di colore e non sbiadiscono sgradevolmente col passare delle ore.
Per quanto concerne la durata, affermo che necessitano di una base da ombretto che li fissi in modo più incisivo. Finché eravamo in primavera questo bisogno non era impellente, ma con l'afa di questi giorni (anche se saltuaria) ho notato che tendono a cedere un po' prima. Io come al solito uso la Shadow Insurance di Too Faced e sto tranquilla fino a sera.

Anche usati da soli non mi creano problemi perché non danno alla palpebra quella brutta sensazione di "pelle incartapecorita". Si asciugano nel modo giusto e mai così in fretta da non poter correggere eventuali danni di stesura.
Il mio preferisco è Macaron, che uso in continuazione e che apprezzo ogni giorno di più. Mi piace anche da solo sulla palpebra, arricchito da una semplice riga di eyeliner nero e una passata di mascara.
Per quanto concerne la dicitura "waterproof", invece, non posso che dissentire. Vi accorgerete voi stesse che temono l'acqua esattamente come tanti altri prodotti che non si vantano di resistergli. Basta fare uno swatch sulla mano per scoprire quanto sia facile toglierlo via sotto l'acqua corrente. Per me non si tratta di un problema dal momento che non sono fan del make up waterproof ma preferisco segnalarlo a chi invece, magari, li comprerebbe proprio per questa ragione.


Concludendo, trovo che Miss Broadway con i Creamy Touch Eyeshadows abbia fatto centro. Rispetto ad altri ombretti di simile natura sono dotati di un packaging più comodo ed igienico, non si seccano in modo antipatico sulla palpebra e forniscono una valida base per gli ombretti in polvere cui si vuole maggiorare l'intensità.
Al momento la mia speranza è che ne escano anche di altre tonalità. Sarebbe bello possederne una più vasta collezione.

*I prodotti citati in questo articolo mi sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

DOVE SI ACQUISTA: nella grande distribuzione
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 5 ml
PREZZO: 6 € circa

lunedì 28 luglio 2014

Omnia Botanica - Rosa Mosqueta - Gel Detergente Viso



Sulla confezione:
Gel detergente ad intensa azione idratante, dona alla pelle un aspetto più morbido, luminoso e levigato. L'elevato contenuto di acqua distillata di rosa lo rende particolarmente delicato.

Recensione d'uso:
Il gel detergente per il viso è uno di quei prodotti che in casa mia non manca mai. Ne provo moltissimi e non c'è periodo nel quale io ne sia sprovvista. Principalmente li uso al mattino, per detergere la pelle e prepararla ai trattamenti che subirà subito dopo.
Il gel detergente Viso Rosa Mosqueta di Omnia Botanica mi incuriosiva da tempo e finalmente, ad aprile, ordinando su Beauty2Buy si presenterò l'occasione di poterlo provare.

Il packaging consiste in un bellissimo tubo morbido di colore rosa. Sul fronte un bollino assicura la provenienza 100% naturale degli ingredienti contenuti. Un fiore di rosa mosqueta lì dipinto ricorda all'acquirente il principio attivo di spicco della formulazione.
E' il tipo di confezionamento che preferisco per i prodotti di questo tipo. Mi consente di portarli anche in giro senza che pesino eccessivamente o che si rovescino o si rompano.

Come lo uso. Al mattino, appena sveglia, oppure come ultimo step nello strucco serale. Ne prendo una nocina e lo applico sulla mia Konjac Sponge inumidita. Lo stendo sulla sua superficie e poi passo la spugnetta direttamente sul viso, andando a massaggiare bene ogni centimetro di pelle. Arrivo anche sugli occhi chiusi, dove poi non avverto alcun bruciore.
Dopo il massaggio risciacquo bene con acqua corrente e poi tampono il viso con l'aiuto di un asciugamano. Alla sera procedo poi con il tonico. Al mattino resto così e non indosso la crema prima delle 13.

L'aspetto del Gel Detergente Viso Rosa Mosqueta di Omnia Botanica è chiaramente gelatinoso. Trasparente e gradevolmente profumato di rosa, deterge con estrema delicatezza viso e collo, sia da solo che avvalendosi di una spugnetta di supporto. Sugli occhi non dà problemi di sorta, permettendomi di andare a pulire bene anche eventuali residui di mascara.
Sulla mia pelle sensibile che tende a seccare in alcuni punti, il prodotto si comporta con estrema grazia. Dopo averlo utilizzato, il mio viso non tira in nessun punto né presenta fastidiose untuosità. Accarezzandolo lo sento liscio e morbido ed il buon profumo di rosa mi accompagna ancora per qualche minuto.


Ne acquistai due confezioni, regalandone una alla mia mamma. Anche lei, pur avendo un'età diversa dalla mia, dice di trovarsi molto bene utilizzando regolarmente il Gel Detergente Viso Rosa Mosqueta di Omnia Botanica. Le piace la profumazione fiorita e la sensazione di pelle soffice che le lascia. Anche a lei non dà problemi di secchezza, ma anzi dice di sentire la pelle ben idratata, come se avesse già steso un trattamento. Questo aspetto è forse quello che anche io preferisco. Mi è capitato di usare diversi gel detergenti. Alcuni di essi inaridivano la pelle, altri contribuivano a farla desquamare. Il Gel Detergente Viso Rosa Mosqueta di Omnia Botanica si dimostra invece rispettoso del film idrolipidico della pelle, aiutandomi a mantenerne un buon aspetto.

L'inci contiene acqua distillata di rosa mosqueta di provenienza biologica, acqua, glicerina, tensioattivi delicati, olio di rosa mosqueta, profumo.
L'Olio di Rosa Mosqueta utilizzato proviene dal Cile ed è certificato biologico.

Il mio giudizio nei confronti del Gel Detergente Viso Rosa Mosqueta di Omnia Botanica, a pochi giorni dalla fine della mia confezione, è estremamente positivo. Lo consiglio per la detersione delle pelli che tendono a seccare, in quanto non incide negativamente per quanto concerne questo aspetto. Ideale anche per le pelli spente o mature, a cui fornisce un valido supporto prima dei trattamenti quotidiani.
E' un prodotto che riacquisterei e consiglierei alle mie amiche. Il prezzo è onesto, la composizione buona e delicata in fase d'uso. Piacerà particolarmente a chi apprezza il profumo di rosa, meno a chi lo detesta.


SITO WEB: www.omniabotanica.com
DOVE SI ACQUISTA: nella grande distribuzione oppure online su Beauty2Buy
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 75 ml
PREZZO: 4,90 €

venerdì 25 luglio 2014

My Make Up - Green Passion

La mia passione per il verde sugli occhi è ormai conclamata. Mi piace al punto da volerlo sbandierare ai 4 venti e desidero proporvi, anche oggi, un trucco in cui l'ho reso principe.
In questa occasione ho utilizzato un pigmento ed un ombretto di differenti tonalità che si sposano alla perfezione. Il primo è un verde chiaro, il secondo un verde oliva dorato. L'esperimento mi è piaciuto a tal punto da volerlo ripetere anche in seguito. Chiedo scusa per la linea d'eyeliner poco precisa: in questi giorni sono particolarmente ansiosa ed ho sempre le mani tremolanti.







Sulle labbra, un rosso fragola che adoro:


Lista dei prodotti utilizzati:
- Shadow Insurance di Too Faced come base per gli ombretti;
- Correttore Pro Longwear NW20 di Mac per coprire le occhiaie;
- Ombretto Coco di Neve Cosmetics sotto l'arcata sopracciliare;
- Ombretto Extravirgin di Nabla sulla seconda parte di palpebra mobile e sotto la rima inferiore;
- Ombretto Peyote di Neve Cosmetics sulla prima parte di palpebra mobile;
- Ombretto Croissant di Neve Cosmetics sulla piega dell'occhio;
- Matita Occhi Glamorous n°410 di Kiko sulla rima interna inferiore;
- Super Colour Eyeliner n° 104 di Kiko per delineare la mia linea d'eyeliner;
- Pupa I'm Lipstick n°306 sulle labbra.

giovedì 24 luglio 2014

Gli Elementi - CremaGel Opacizzante


Sulla confezione:
A base di acqua termale sulfurea, ricca di oligoelementi purificanti, è costituita da una miscela sinergica di principi attivi altamente specifici per le pelli miste e grasse: estratti di bardana, lavanda, betulla, rosmarino e hamamelis, astringenti e ri-equilibranti; acido azelaico e glicina, preziosi sebo-normalizzanti che liberano i canali delle ghiandole sebacee ostruiti dalla cheratina, favorendone lo svuotamento; polvere di seta micronizzata, che, grazie alla sua naturale porosità, aiuta ad assorbire eventuali eccessi di untuosità; talco e silice, ottimi opacizzanti naturali. 

Recensione d'uso:
Quando la Crema-Gel Opacizzante Gli Elementi è arrivata a casa mia, mi sono chiesta in che modo io, con il mio tipo di pelle, avrei potuto utilizzarla in prima persona e poi farla conoscere anche a voi. Desidero precisare, in special modo per i lettori occasionali, che la mia è una pelle normale, abbastanza sensibile, che in alcuni punti diventa più secca ed irascibile. Non ho zone evidenti di lucidità e la mia produzione di sebo è del tutto nella norma. Questa premessa per rendere esplicito a chiunque leggerà questo articolo che non ho la tipologia di pelle ideale per testare un prodotto opacizzante e sebo-regolatore.

Tuttavia io questa crema l'ho usata e lo sto facendo tuttora ed è mia intenzione raccontarvi ugualmente la mia esperienza d'uso, trattandola come se sul barattolo non ci fosse scritto nulla. Come se io non sapessi che si tratta di una crema opacizzante. Voglio raccontarvi come ci siamo rapportate, in che modo siamo riuscite a trovare un punto d'incontro.

Il packaging consiste in una scatola azzurro cielo con tutte le informazioni in bella vista. All'interno, un bellissimo barattolo in plastica dura che un po' rimanda all'acqua e all'aria, due elementi che già da soli trasmettono un senso di freschezza e benessere. La confezione è chiusa da un tappo a vite di colore argento e sotto di esso c'è una seconda protezione a mantenere integro il prodotto.


La texture della Crema-Gel Opacizzante Gli Elementi è effettivamente a metà tra una crema ed un gel. Così leggera che una volta sul viso va a formare una patina fresca ed impalpabile, dall'asciugatura ultra-rapida. Giusto il tempo di attendere qualche secondo e non la si avverte già più. La pelle del viso è morbida, liscia ed apparentemente idratata.

I primi tempi iniziai ad usarla come crema idratante prima del solare, così da fornire una base leggera e poco consistente alla patina più densa che avrei successivamente applicato. Speravo, in questo modo, anche di arginare la sensazione di caldo che spesso provo quando applico un prodotto contenente filtri solari. Trattandosi di una crema che, in virtù dell'etichetta, "asciuga gli eccessi", ho pensato potesse asciugare anche quelle goccioline di sudore che avverto nella zona tra il naso ed il labbro superiore quando trascorro del tempo sotto il sole. Mi sono resa conto che no, effettivamente quelle goccioline continuavano a comparire, e che dunque gli stavo chiedendo troppo.


In seguito l'ho utilizzata come semplice crema viso, pur continuando ad indossarla solo nei giorni di maggiore afa, quelli in cui avevo bisogno di una base per il make up che fosse il più leggera possibile. In questo caso mi ha dato notevoli soddisfazioni perché pur sentendo il viso ben idratato, avevo anche la sensazione che la mia pelle stesse respirando.Tuttavia non è un prodotto che io possa utilizzare con continuità. In primis perché già al secondo posto contiene un silicone, il secondo perché al terzo c'è l'alcool, sostanza che in così alta percentuale contribuisce a seccare la pelle. Che immagino sia ciò che auspicano coloro che soffrono di untuosità, ma che per me sarebbe fortemente controproducente.
Come base per il make up si comporta davvero bene perché ne prolunga la durata e gli crea una superficie ottimale sulla quale sostare da mattina a sera.

Vi lascio la foto dell'inci nella sua interezza, così che possiate decidere in autonomia se questa formula possa fare al caso vostro o meno. Il mio parere è che non manchino di certo principi attivi validi per il trattamento delle pelli miste e grasse.


Concludendo, non posso parlare delle qualità sebo-regolatrici della Crema-Gel Opacizzante Gli Elementi dal momento che non ho problemi di questo tipo. Posso dirvi che una consistenza piacevole, che non pizzica una volta stesa neppure su una pelle capricciosa come la mia. Che è così leggera ed eterea che le pelli grasse la ameranno, in quanto potranno usarla liberamente in qualunque periodo dell'anno senza sentirsi asfissiate. 
E che sarà un po' come stare alle terme, perché il primo ingrediente di questo prodotto dal profumo gradevole e persistente è proprio l'acqua sulfurea termale.

Se volete restare aggiornati sulle offerte Gli Elementi vi consiglio di iscrivervi alla newsletter utilizzando il form in fondo alla pagina del sito. Periodicamente c'è la possibilità di acquistare diversi prodotti ad un prezzo speciale.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.glielementi.it
DOVE SI ACQUISTA: negli istituti termale oppure online sull'e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 50 ml
PREZZO: 32 €

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...